Wild life: La Valle della Luna

Difficile per chi vive in una società contemporanea e avanzata come la nostra pensare che possa esistere un posto così. Ammissibile riscontrare incredulità e scetticismo da parte di chi ascolta storie e vicende legate a questo posto. È la Valle della Luna, affascinante e misteriosa, situata nella zona del promontorio di Capo Testa nel comune di Santa Teresa di Gallura, nel nord est della Sardegna.

Una valle immersa tra i profumi della macchia mediterranea, un luogo senza tempo modellato dalla Natura, dominato da imponenti massi di granito che senza sosta vengono levigati dal vento e dalle acque cristalline di questa zona.

La Valle della Luna – Sardegna

La valle, dalla natura incontaminata, si trova distante dal centro abitato. La zona, già esplorata in precedenza, fu individuata a partire dagli anni Settanta da una comunità di naturisti e hippie che tutt’ora, in maniera permanente, anche se in minoranza rispetto al passato, vive in totale libertà e armonia con la natura circostante. Le numerose grotte formatesi in modo naturale all’interno della valle vengono utilizzate da questa comunità come vere e proprie dimore 365 giorni l’anno.

Oltre la comunità permanente, sono ormai molti i viaggiatori attratti dalle descrizioni e i racconti di questo angolo di paradiso. Stagionalmente infatti la valle si popola di persone di ogni età, provenienti dai luoghi più disparati, che desiderano allontanarsi dai troppi limiti imposti dalla società odierna per vivere in maniera libera e selvaggia a contatto con la terra, senza i rumori della città, senza alcun pensiero, senza alcuna comodità.

Nella valle infatti non esiste elettricità, non esiste acqua corrente. Una fonte naturale a qualche centinaio di metri permette di raccogliere l’acqua indispensabile alla quotidianità. La caccia e la pesca rappresentano le principali fonti di alimentazione a cui si aggiungono di tanto in tanto lo spirito di solidarietà e riconoscimento di chi visita la valle portando qualche provvista in più in offerta alle genti del posto.

Vivere nella valle significa staccarsi dal resto del mondo, staccarsi da una società troppo rumorosa, troppo comoda, troppo confusa. Significa avere infinito rispetto per la natura, poiché si vive con solo ciò che essa offre, una fonte d’acqua, il suono delle onde, i panorami mozzafiato, la pace.

La Valle della Luna – Santa Teresa di Gallura – Sardegna